Prenotazioni online
    +39 041.5225832

ACQUA ALTA A VENEZIA

 

L'acqua alta, fenomeno a cui i veneziani sono da sempre abituati, non è altro che un picco di alta marea che interessa la città solitamente in autunno e in inverno, con maggiore probabilità tra novembre e dicembre.
L'acqua alta a Venezia segue dunque il ciclo della marea, che per 6 ore cresce e nelle successive 6 cala: nei giorni un cui c'e' acqua alta, questa dura solo per le ore centrali della fase crescente.
Solitamente l'acqua alta permane a Venezia per circa 3-4 ore, durante questo tempo la città è sempre percorribile grazie ai percorsi pedonali su passerelle. Una volta sceso il livello dell'acqua, la città ritorna alla sua normalità.
Ma quanto può essere alta l'acqua alta? Quando si misura la quota di marea, viene usato come riferimento il livello sullo zero mareografico di Punta della Salute. Per capire, la città è, nella sua quasi totalità (97%) a circa 100 cm sopra il livello del medio mare. Questo significa che la quantità di acqua che può invadere le strade è sempre ben inferiore alla massima di marea annunciata. Per fare un esempio, una marea eccezionale di 140 cm corrisponde, in realtà, a circa 60 cm di acqua nei punti più bassi della città (Piazza San Marco) e allaga circa il 54 % del centro storico.

  

  

  

Hotel Centauro | Venice | Scopri le nostre Camere!
Scopri le nostre Camere!
L'Hotel Centauro è dotato di 30 camere arredate in stile veneziano del Settecento e curate nei minimi dettagli.
Vedi tutto...
Hotel Centauro | Venice | Siamo nel cuore di Venezia!
Siamo nel cuore di Venezia!
L'Hotel Centauro si trova in una posizione estremamente strategica: in pieno centro storico, a due passi dal Gran Teatro La Fenice e a 5 minuti a piedi da Piazza San Marco.
Vedi tutto...